No stress? Inizia con Pnei System.

Il fulcro della Pnei è lo studio dei sistemi dello stress.
L’iperattività dei sistemi dello stress e, principalmente, del sistema HPA – ipotalamo, ipofisi e surrene, produce uno stato infiammatorio cronico. Lo stato infiammatorio cronico è una condizione che si associa ad acidosi e stress ossidativo.
Una semplice valutazione del punteggio infiammatorio, effettuata mediante analisi bioimpedenziometrica, misurazione della stato di salute delle ossa e stress ossidativo, può costituire una fase diagnostica di grande importanza e, soprattutto, indirizzare la terapia in modo specifico.
In particolare, l’impedenziometria, attraverso la misurazione dell’acqua corporea totale, intra ed extra cellulare, e la quantificazione del grasso, ci consente di valutare lo stato di salute della matrice connettivale o sostanza fondamentale (della quale l’organo adiposo è parte) a livello della quale il network Pnei si esprime regolando tutti i sistemi.
Ecco perché la valutazione dello stato infiammatorio, corroborata anche da parametri ematochimici si rivela un must delle pratiche diagnostiche moderne in qualunque ambito clinico.